Tecniche e Strategie per giocare online

Posts for Tag : giocare a poker

standard

Il poker é un gioco d’azzardo ? 0

Il poker è un gioco d'azzardo ?

Il Poker è sempre stato legato al gioco d’azzardo . Ma che cosa è un gioco d’ azzardo? Una delle definizioni più rilevanti di gioco d’ azzardo è la seguente: rischiare denaro o qualunque cosa di valore nei giochi in cui la probabilità di vincere o perdere non dipende dall’abilità del giocatore, ma solo del caso.

Quello che manca a questa, e alla maggior parte delle definizioni di gioco d’azzardo é il fatto che non include che si prende il rischio, con la garanzia che, se il gioco si fa dalla nostra parte, riceveremo più denaro di quello che abbiamo messo a rischio.

Ora che sappiamo che cosa è un gioco d’ azzardo tentiamo di rispondere alla nostra domanda iniziale. È il poker un gioco d’azzardo? La risposta è: sì e no. Un giocatore qualunque che va a giocare a poker per una notte, sta sicuramente giocando d’azzardo; e anche se continuasse a ripetere il rito giocando ogni notte per il resto della sua vita starebbe giocando d’azzardo.

Questo perché si starebbe affidando al caso per giocare senza porre in essere alcuna tecnica sistematica di gioco che possa garantirgli di dominare il caso. Facciamo un parallelo con il lancio della moneta. La possibilità che esca testa o croce é del 50% ciascuno. Ipotizziamo il caso che si paghi 1 nel caso esca testa e si riceva 3 nel caso esca croce. La persona che gioca una sola volta, sta giocando d’azzardo: ovvero si affida al caso e gli é indifferente vincere o perdere. Ma se applichiamo un metodo sistematico, sapremo che ogni N giocate per il 50% vinceremo e per il 50% perderemo guadagnando la differenza, ovvero nel caso dell’esempio 2.

Allo stesso modo nel poker se si effettua una sola partita, ci si dedica al caso. Ma se giochiamo correttamente punteremo solo quando le probabilità sono a nostro favore trasformando la vittoria, nei grandi numeri ovviamente, in un dato pressoché certo.

In tale ottica il poker non é un gioco d’azzardo, stante che si domina il caso grazie alla matematica.
Saranno infine però le nostre emozioni a fare la differenza, finché rimarremo lucidi e razionali non staremo giocando d’azzardo ma appena perderemo il controllo per un attimo il caso sarà lì ad aspettarci.